Perri premio colonna sonora Winter Awa

E' andato al calabrese Francesco Perri il premio migliore colonna sonora del Winter Film Awards di New York per il film The Guardian of the ice. Di Salvatore Metastasio, prodotto da Naif Film e Luxarte con il contributo della Federazione Unitaria Italiana scrittori, è scritto in una nota, è l'unico film italiano ad essere stato selezionato al festival. La colonna sonora, prosegue la nota, "lavora sull'idea di un ciclo musicale continuo che prende spunto dalle malattie mentali e su ciò che lo schizofrenico è in grado di sentire, ascoltare, pensare. L'idea data da un carillon poi ritrasformata da un violoncello ed infine dal violino, strumenti che lavorano sulle corde così come la funivia, che è l'elemento fondante, dà il significato principale e musicale al film" che narra di uno scienziato che vive isolato in montagna col cane e la sorella 15 anni più giovane e che manifesta squilibri mentali. Un giorno una ragazza fisicamente identica alla sorella va a sciare dalle loro parti e scompare.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lamezia Informa
  2. Lamezia Informa
  3. CN24
  4. Qui Cosenza
  5. Il Lamentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bianchi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...